Bollitore e Tostapane Smeg: la perfetta amosfera anni '50 a colazione!

Homepage / Blog / Novità / Bollitore e Tostapane Smeg: la perfetta amosfera anni '50 a colazione!
Categoria: Novità
24 marzo 0 commenti
Con nuova Linea Smeg anni '50 la tua colazione rivivrà la magica atmosferra di quei mitici anni! I Tostapane e Bollitore Smeg, grazie al loro morbido design e alla vasta scelta di colori pastello, daranno alla tua cucina un tocco di vero stile vintage!

Come iniziare al meglio al vostra giornata ? Con il Tostapane e il Bollitore Smeg in pochi minuti realizzerete una colazione perfetta!

Ecco la nostra proposta di oggi: pane tostato e marmellata di fragole fatta in casa !

Utilizzando il Tostapane smeg potrete rendere la vostra colazione piu' croccante! Grazie ai sei diversi livelli di doratura potrete tostare del pane a fette come meglio preferite accompagnato da una deliziosa marmellata di fragole!! E perchè non pensare di realizzare il tutto a casa vostra? Con dei semplici e attenti passaggi il gioco è fatto! Il pane e la marmellata che metterete a tavola la mattina saranno opera vostra!

Eccovi la ricetta per preparare un pane ottimo per colazione!TOSTAPANE SMEG

Ciabatta alla farina di Kamut:

Ingredienti:

  • 385 g di acqua
  • 250 g di farina di kamut
  • 250 g di farina manitoba
  • 5-6 g di zucchero
  • 13 g di sale
  • 15 g di lievito di birra fresco

Procedimento:

  • In una bacinella adagiare l'acqua aggiungendo il lievito e mischiare finchè non si scioglie. Attenzione! L'acqua deve essere tiepida per facilitarte l'attivazione del lievito
  • Aggiungere la metà della farina e continuare a mescolare con l'aiuto di una frusta. Unire al composto lo zucchero che aiuterà a nutrire il lievito
  • con l' aiuto di un impastatrice planetaria aggiungere pian piano al composto la farina rimanente e continuare ad impastare. Durante questo passaggio unire alla pasta il sale e continuate a lavorare il composto per circa 20 minuti finchè l'impasto non sarà bello liscio.
  • Far lievitare per almeno 2-3 ore l'impasto in una bacinella ben oleata chiusa da un canovaccio. Si deve coprire bene affinchè l'impasto non prenda aria e non si vada a formare una crosta superficiale che potrebbe interferire con la lievitazione.
  • Dopo la lievitazione spolverare di farina il piano di lavoro e rovesciare l'impasto formando con le mani la forma di una ciabatta.
  • Prendere una teglia con della carta da forno e far cuocere l'impasto in un forno preriscaldato a 240° per circa 10 minuti poi abbassate a 210 ° e continuate la cottura per altri 20-25 minuti in base alla grandezza del pane.
  • Per favorire una cottura ideale della vostra ciabatta è consigiiabile aggiungere nel forno un piccolo contenitore con dell'acqua in modo da aumentarne l'umidità. Durante gli ultimi dieci minuti di cottura togliete il contenitore in modo che si possa formare la crosta e il pane risulti croccante. Per chi ha il forno con l'aggiungi vapore elettronico non deve fare questo passaggio.
  • Quando raggiungerà la cottura toglietelo dal forno e servitelo a tavola! Sarà ottimo da tostare a colazione!

BOLLITORE SMEG

E da bere? Ora il protagonista è il mitico Bolitore Smeg anni '50 che, in pochi minuti, vi scalderà l'acqua con la quale potrete preparare un the caldo che accompagnerà il vostro pane e marmellata!

Un'idea semplice e veloce, unita alle forme bombate dei Piccoli Eletroddomestici Smeg anni'50, renderanno i tuo risveglio più dolce e con un tocco di classe!

Lascia un commento..
Iscriviti alla newsletter
per non perdere notizie e codici sconto