Per gli ordini ricevuti dopo il 11/12 non garantiamo la consegna entro Natale. Per qualsiasi richiesta puoi scrivere a [email protected] o scegliere un prodotto spedito in 24h.

Uovo affogato servito con fave, pecorino, cipollotti e pancetta affumicata

Homepage / Blog / Ricette / Uovo affogato servito con fave, pecorino, cipollotti e pancetta affumicata
Categoria: Ricette
02 luglio 0 commenti
Uovo affogato servito con fave, pecorino, cipollotti e pancetta affumicata

Uovo affogato servito con fave, pecorino, cipollotti e pancetta affumicata

Tecnica di cottura: affogare.

Metodo di cottura: affogare in acqua.

Strumenti di cottura principali: Pentola due maniglie in acciaio inox

Altri strumenti di cottura: Padella svasata bassa in alluminio antiaderente

Ingredienti:

Uova fresche nr.8

Fave  gr.100

Cipollotto gr.150

Pecorino gr.60

Pane casareccio gr.60

Olio extra vergine di oliva q.b.

Sale e pepe q.b.

Preparazione in una casseruola alta in acciaio portare l’acqua a una temperatura di 85°.
Versare un goccio di aceto.

Rompere le uova in una fondina e farle scivolare nell’acqua.

Cuocerle per circa 4 minuti.

Privare le fave della pellicina.

Tagliare i cipollotti in sei.

Scaldare una padella antiaderente con un goccio di olio.

Cuocere il cipollotto con le fave mantenendoli al dente.

Nella stessa padella rosolare il pane a pezzetti con la pancetta e un goccio di olio se necessita.

Disporre nel piatto a piacimento e finire con il pecorino a scaglie.

La pentola utilizzata per la cottura è il modello 3103E diametro da 20 cm. A 60 cm. La trovi su: https://www.pentoleprofessionali.it/pentola-alta-con-due-maniglie-20870

• Ottima durata nel tempo
• Non sempre maneggevole per il peso • Poco versatile, indicato per cotture

ad immersione

• Non richiede manutenzione
• Poco omogeneità nella distribuzione

del calore

Strumento ideale per la cottura della pasta e la preparazione del brodo. Per la sua scarsa conduttività termica è perfetto per le cotture in affogamento come uova poiché l’acqua all’interno della pentola non deve mai bollire.
Altra preparazione a cui si presta grazie alla sua forma è la cottura per affogamento come piovra o bolliti. Ricordarsi di non salare mai l’acqua prima dell'ebollizione dell’acqua per evitare che il sale aggredisca l’acciaio.

Tag: Cucinare
Lascia un commento..
Iscriviti alla newsletter
per non perdere notizie e codici sconto