Risotto alla milanese o risotto al prosecco? Qual'è il tuo preferito?

Homepage / Blog / Ricette / Risotto alla milanese o risotto al prosecco? Qual'è il tuo preferito?
Categoria: Ricette
21 maggio 0 commenti
Oggi vi proponiamo due ricette dove la semplicità degli ingredienti scelti rendono questi due piatti eleganti e dal sapore raffinato. Quale dei due preferisci? Prova entrambe le ricette!

Prosecco e zafferano: ecco i protagonisti delle nostre due ricette. Con semplici passi potrete realizzare due fantastici piatti da proporre ai vostri ospiti. Quale sarà il vincente?

Ora vediamo come realizzare le due ricette:

RISOTTO AL PROSECCO:

risotto alla milanese o risotto al prosecco? Qual'è il tuo preferito?

INGREDIENTI (per 4 persone):

  • 320 g di riso
  • 3 dl di prosecco a temperatura ambiente
  • 40 g di cipolla tritata finemente
  • 100 g di burro
  • 8 dl di brodo leggero di pollo
  • 60 gr di parmigiano grattuggiato
  • 1 cucchiaio d'olio d'oliva

PROCEDIMENTO:

  • Far rosolare la cipolla con un cucchiaio di olio d'oliva e 20 g di burro in una casseruola bassa.
  • Unire il riso e lasciarlo tostare per qualche minuto. Bagnare con la metà del prosecco.
  • Quando il vino sarà evaporato bagnare il riso con il brodo fino a coprirlo mescolando ripetutamente con un cucchiaio di legno.
  • Quando al riso mancheranno circa 2 minuti per essere pronto, finire la cottura con il restante prosecco
  • A cottura ultimata togliere il riso dal fuoco e mantecare con burro e parmigiano

RISOTTO ALLA MILANESE:

Risotto alla milanese o risotto al prosecco? Qual'è il tuo preferito?

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 320 g di riso
  • 1 dl di vino bianco
  • 40 g di cipolla tritata finemente
  • 100 g di burro
  • 8 dl fi brodo leggero di pollo
  • 80 gr di parmigiano grattuggiato
  • 1 bustina di zafferano

PROCEDIMENTO:

  • Far rosolare in una casseruola la cipolla con un cucchiaio di olio d'oliva e 20 g di burro
  • Unire il riso, lasciarlo tostare un paio di minuti e bagnare con il vino bianco
  • Quando il vino sarà evaporato bagnare il riso con il brodo fino a coprirlo mescolando ripetutamente con un cucchiaio di legno.
  • a meta cottura unire lo zafferano aggiungendo il brodo poco alla volta man mano che evapora.
  • Quando il riso sarà cotto toglierlo da fuoco e mantecare con il burro e il parmigiano.

Quale dei due vi è piaciuto di più?

 

 

Lascia un commento..
Iscriviti alla newsletter
per non perdere notizie e codici sconto