Le spedizioni potrebbero subire dei ritardi dovuti al difficile momento. Per ulteriori informazioni clicca qui

La Dieta Mediterranea: patrimonio dell'Unesco

Homepage / Blog / Ricette / La Dieta Mediterranea: patrimonio dell'Unesco
Categoria: Ricette
09 giugno 0 commenti
Lo sapevate che la Dieta Mediterranea è patrimonio dell'Unesco?

Quando si parla di Dieta Mediterranea ci si riferisce ad un modello Nutrizionale rimansto costante nel tempo e nello spazio caratterizzato da un'alimentazione a base di olio d'oliva, cereali, frutta fresca o secca, verdure e in misura più ridotta di pesce, latticini e carne.

Il 17 Novembre 2010 a Nairobi in Kenia L'Unesco ha inserito la Dieta Mediterranea nella prestigiosa lista riconoscendola come un patrimonio di eccellenza mondiale.

Uno dei rappresentanti di questo patrimonio è proprio l'Italia, inseme ad altri Paesi del mediterraneo come Spagna, Grecia e Marocco.

Questa Dieta non rappresenta solo un modello alimentare, ma esprime un forte valore culturale strettamente legato alle popolazioni mediterranee: viene promosso il loro rispetto per i territori e per la biodiversità garantendo la conservazione e lo sviluppo di mestieri e attività legati alla pesca e all'agricoltura.

Il termine "dieta" deriva dall'etimo greco "stile di vita", pertanto la dieta mediterranea è considerata come l'insieme di pratiche, rappresentazioni, di saperi, di abitudini con le quali i popoli mediterranei hanno creato una fusione con l'ambiente socioculturale, mitico e religioso strettamente legati all'arte del mangiare.

E non solo! Viene inoltre esaltata l'attitudine dei popoli del Mediterraneo, come l'Italia, di interpretare il momento del pasto come occasione di aggregazione sociale e condivisione!

Lascia un commento..
Iscriviti alla newsletter
per non perdere notizie e codici sconto